informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come fare a lavorare nella gestione degli Appaliti Pubblici ad Imperia

Commenti disabilitati su Come fare a lavorare nella gestione degli Appaliti Pubblici ad Imperia Studiare a Imperia

Prima di addentrarci nel pieno di come lavorare nella gestione degli Appalti Pubblici a Imperia, ricapitoliamo velocemente cos’è un appalto pubblico e perché servono esperti che lo sappiano gestire.

Un Appalto Pubblico è, in piccolo, un contratto che viene stipulato tra un’azienda privata e un ente pubblico affinché quest’ultimo possa usufruire di un servizio, una fornitura o un qualsiasi altro tipo di prodotto fornito dal primo. In realtà, si tratta di un processo molto più ampio e delicato di così. La creazione di questo contratto, infatti, prevede un iter specifico, che intende assicurarsi che tutto venga fatto a norma.

Dal momento in cui viene pubblicato un bando per un appalto pubblico, al momento in cui il servizio viene fornito, passando per la gara, la scelta e la stesura del contratto, quello che si chiama Codice degli Appalti, ossia il D.lgs 50/2016, regola costantemente tutto questo processo. Questo Codice è stato da poco rinnovato e modificato, dunque viene richiesto da parte degli esperti il pieno aggiornamento in merito, così da sapere come gestire un appalto pubblico al massimo dell’efficienza e della competenza.

Dunque non solo sono richiesti esperti per gestire questo lungo processo di gara e assegnazione, ma è fondamentale che siano ben aggiornati e al passo coi tempi su uno dei più importanti strumenti di lavoro a loro disposizione: la normativa. Come aggiornarsi sulla nuova normativa e sul codice degli appalti?

Nel caso invece in cui non si sia già dei professionisti, come fare a specializzarsi e lavorare nella gestione Appalti Pubblici ad Imperia? Qual è l’iter da seguire per diventare un manager di bandi pubblici? In questa breve guida proveremo a darvi tutte le risposte, a partire prima di tutto dalla formazione da seguire.

gestione appalti pubblici imperia

La laurea

Il primo step è ovviamente un corso di laurea online ad Imperia che dia le giuste e necessarie basi per poi approfondire la propria formazione nell’ambito degli appalti pubblici. Una grande opportunità nella nostra città la offre l’Università Telematica Niccolò Cusano, che propone corsi di studio universitari online altamente qualificanti e formativi, ma anche dinamici, flessibili e al passo coi tempi, grazie alla loro natura telematica, ma anche grazie alla presenza sul territorio di uno dei numerosissimi Learning Centre sparsi su tutta Italia.

Gli ambiti di cui parliamo sono principalmente tre: Giurisprudenza, Ingegneria ed Economia. Si tratta delle tre piste di decollo per poi arrivare nel complesso mondo della gestione degli Appalti Pubblici.

Per quanto riguarda percorsi universitari in ambito giuridico ad Imperia, l’Unicusano annovera nella sua offerta formativa il Corso di Laurea online in Giurisprudenza, della durata di cinque anni, che mira a fornire una preparazione di base completa ed esaustiva rispetto alla cultura giuridica, sia nazionale che europea, sotto ogni punto di vista.

A livello economico, invece, i corsi di laurea proposti ad Imperia dall’Unicusano sono il Corso di Laurea online in Economia Aziendale e Management, della durata di tre anni, e il Corso di Laurea Magistrale online in Scienze Economiche, della durata di due. Entrambi mirano a fornire un sapere completo e altamente qualificante rispetto all’universo dell’economia, della gestione aziendale e in generale del management. Attraverso un metodo di studio interattivo e dinamico, verranno acquisiti tutti gli strumenti di analisi e interpretazione critica necessari per comprendere al meglio questo settore e poter fornire metodi, soluzioni e gestioni efficaci e sostenibili nel tempo. Nel caso specifico del corso di laurea magistrale, tali conoscenze saranno ulteriormente approfondite, includendo l’obbligo dell’apprendimento fluente di almeno una seconda lingua parlata all’interno dell’Unione Europea.

Per quanto riguarda i corsi universitari in ambito ingegneristico, l’offerta Unicusano è davvero vasta e specifica. Dal Corso di Laurea online in Ingegneria Civile, a quello in Ingegneria Elettronica, passando per quello in Ingegneria Meccanica o Agroindustriale, tanti altri ancora sono i corsi di laurea in Ingegneria Unicusano a Imperia. Particolarmente indicato è il Corso di Laurea online in Ingegneria Industriale Gestionale, che mira proprio a fornire tutto il know how teorico e pratico necessario per lavorare nell’ambito gestionale, sia aziendale che industriale. Lo studente apprenderà quindi i principi base della gestione di operazioni e aziende, come anche della produzione e della fornitura di servizi.

Si tratta di percorsi di laurea online altamente specializzanti, tutti particolarmente adatti per apprendere le basi necessarie a procedere nell’ambito degli appalti pubblici.

Il master

Ad ogni modo, seguire questi corsi di laurea non basta per diventare esperto in gestione degli Appalti Pubblici. Un corso di studi ancora più approfondito e mirato è assolutamente necessario. Sempre presso l’Università Telematica Niccolò Cusano, a Imperia come in tutta Italia una delle opportunità migliori per studiare il nuovo Codice degli Appalti e la sua gestione è rappresentata dal Master in Gestione degli Appalti Pubblici, perfetto per diventare esperti del nuovo codice dei contratti, concessioni, appalti e ppp. Afferente alle Facoltà di Giurisprudenza e di Ingegneria Civile, il master è della durata di un anno e si presenta anche come un corso di studi ottimale per chi, già esperto del settore, intende aggiornarsi professionalmente e mantenere competitive e al passo coi tempi le proprie competenze e conoscenze.

Questo master ha infatti come obiettivo primario quello di formare figure professionali altamente qualificate e preparate nel settore degli Appalti Pubblici. Questo significa avere un quadro completo e dettagliato anche dei recenti aggiornamenti avvenuti in base al D.Lgs. 50/2016, entrato in vigore lo scorso anno e che ha comportato nuove disposizioni rispetto alla gestione di questo settore.

specializzarsi gestione appalti pubblici imperia

Questo percorso didattico mira quindi a consolidare tutto il know how teorico e pratico necessario per approfondire le proprie capacità gestionali e manageriali, le competenze tecnico-ingegneristiche, quelle giuridiche e quelle contabili utili per poter operare nel settore degli Appalti Pubblici a diversi livelli e ricoprendo vari profili di competenza e responsabilità.

Trattandosi infatti di un settore molto complesso e articolato, è fondamentale attraversare un percorso formativo completo e variegato, che affronti il tema a 360°, garantendo una formazione esaustiva ed efficace per diventare dei veri professionisti e non solo dei semplici diplomati.

Questo sarà possibile anche grazie ai tanti workshop, seminari e simulazioni in gestione degli Appalti Pubblici organizzati ad hoc per gli studenti, così da permettergli di consolidare a livello pratico la base teorica appresa durante lo studio e le lezioni. Questo perché l’aspetto esperienziale della formazione è fondamentale per l’Unicusano, i cui corsi di laurea e master online sono fortemente job oriented.

Ciò è reso possibile anche da un corpo docenti formato da professionisti esperti del settore, altamente qualificati anche nell’insegnamento, che arricchiranno il piano formativo con casi di studio e simulazioni, oltre che con la propria esperienza diretta dell’ambito della gestione degli Appalti Pubblici.

L’ordinamento didattico del master

Ma in cosa consiste l’ordinamento didattico di un master così specializzante e mirato? Cosa si studia per diventare manager di appalti Pubblici? Quali le materie che permetteranno di diventare veri professionisti del settore? I moduli in cui l’anno accademico è suddiviso sono i seguenti:

  • Il quadro normativo della gestione degli Appalti Pubblici: la situazione italiana in recepimento delle recenti direttive europee.
  • Contrattualistica pubblica e privata
  • Procedure concorsuali, nazionali e comunitarie in materia di Contratti Pubblici
  • Pianificazione, Gestione e Controllo della Spesa
  • L’ANAC, l’Autorità Anticorruzione, sui contratti pubblici
  • Strategie Economiche e Tecniche di Acquisto e Negoziazione
  • Modelli organizzativi gestionali: come funzionano e come metterli in atto
  • Relazioni con i Fornitori
  • Gare Telematiche e Strumenti Informatici
  • Etica Professionale
  • Logistica e Gestione delle Scorte
  • Analisi Economica dei Mercati
  • Gestione della Qualità
  • Contabilità e bilancio
  • Partenariato Pubblico e Privato

Come si può evincere dalle varie materie, si tratta di un corso di studi che prepara a rivestire vari ruoli e varie responsabilità per quanto riguarda gli sbocchi lavorativi nella gestione degli Appalti Pubblici, oltre che a comprendere profondamente come funzionano gli aspetti del settore in cui il professionista non si ritroverà ad operare in maniera diretta. Si tratta di una comprensione fondamentale al fine di garantire la miglior amministrazione e gestione possibile.

gestione degli appalti pubblici a imperia

Perché studiare online ad Imperia

Abbiamo esaminato in maniera più o meno approfondita i corsi di studio che permettono di lavorare nella gestione degli Appalti Pubblici. Si tratta di corsi di laurea e master telematici, che affiancati dal Learning Centre di Imperia permettono un tipo di formazione universitaria particolarmente dinamica e ricca di opportunità.

I motivi per cui studiare online nella propria città sono ad esempio l’ampliare vertiginosamente le proprie possibilità e aprire le porte a molta più scelta.

Ma come funziona un corso di studi online ad Imperia? La modalità blended con cui i corsi di studio Unicusano vengono erogati sulle piattaforme telematiche permette di accedere a tutte le lezioni e a tutto il materiale didattico 24 ore su 24 da un qualsiasi dispositivo connesso alla rete. Questo implica che lo studente può scegliere quando studiare e da dove farlo, così da garantire il massimo della flessibilità. Nel mentre, il Learning Centre di Imperia darà la possibilità di scegliere di studiare in aula, incontrarsi con i propri compagni di corso, usufruire di biblioteca, spazi comuni e mensa. Insomma, lo studente ha davvero a disposizione tutti gli strumenti per studiare al meglio, secondo le proprie necessità, i propri metodi e, ovviamente, il proprio lavoro.

Lo studio online, infatti, permette di trovare tante soluzioni al come conciliare studio e lavoro senza sforzo, lasciando spazio anche ad opportunità di tirocini ed esperienze lavorative il Liguria e in Italia, permettendo agli studenti di ampliare le proprie opportunità di lavoro al termine degli studi.

Ciliegina sulla torta, il tutor personale, assegnato a ciascun corsista all’inizio del corso di studi e che ha il compito di supportare e guidare il tutorato durante la vita accademica, così da assicurarsi che raggiunga con successo i propri obiettivi.

Informazioni e supporto

informazioni master imperia

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali