informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Prendere appunti con il metodo Cornell: ecco come funziona

Commenti disabilitati su Prendere appunti con il metodo Cornell: ecco come funziona Studiare a Imperia

Prendere appunti con il metodo Cornell? Vale la pena scoprire di cosa si tratta e come si fa. Stare attenti durante le lezioni, d’altronde, è il primo importante consiglio che si dà agli studenti perché consente di far risparmiare tempo a casa e dà modo di sfruttare la presenza del docente o dell’assistente in aula qualora non si fosse capito un passaggio della materia. Altrettanto importante, però, è fissare i concetti chiave con gli appunti e eseguirlo nel modo corretto e veloce (nessuno vi aspetta mentre espone una lezione) non è da tutti. Volete fare parte della cerchia fortunata? Ecco un articolo che qualche dritta in merito ve la dà. Buona lettura.

Prendere appunti con il metodo Cornell? Una buona idea. Saperla mettere in pratica? Un’idea ancora più buona. Ecco i passaggi chiave:

  • Dedicate dei fogli esclusivamente agli appunti da prendere con questa tecnica
    Perché è importante dividere ogni foglio in più sezioni, ciascuna delle quali con un proprio scopo specifico;
  • Tracciate una linea orizzontale nella parte bassa del foglio
    Considerando sempre che questa linea deve stare a circa un quarto dell’altezza della pagina, cioè a 5 cm dal fondo. Questa sarà la sezione dedicata al riassunto degli appunti;
  • Tracciate una linea verticale nella parte sinistra del foglio
    Considerando che questa linea dovrebbe trovarsi a circa 6,5 cm dal bordo sinistro della pagina. Userete questa parte per commentare i vostri scritti;
  • La parte più ampia della pagina sarà quella dove dovrete scrivere gli appunti durante la lezione Attenzione perché lo spazio dovrebbe essere sufficiente a contenere tutti i punti più importanti.

Il quaderno del metodo Cornell

In questo procedimento per imparare a prende appunti a lezione gioca un ruolo chiave il quaderno del metodo Cornell. Non dovrà essere redatto senza criterio ma seguendo queste precise indicazioni:

  • nome del corso, data e argomento della lezione all’inizio della pagina;
  • appunti nella sezione più grande della pagina;
  • scrittura molto semplice;
  • idee generali e mai esempi dimostrativi;
  • spazio, riga o una nuova pagina per ogni nuovo argomento;
  • tutte le domande fatte durante la lezione.

Cosa non scrivere sugli appunti

Se da una parte iniziate a sapere come prendere appunti con il metodo Cornell, è bene anche conoscere le cose da evitare durante una lezione:

  • non importa scrivere in un italiano corretto, avrete tempo per sistemare verbi ed aggettivi;
  • non fate disegni e schemini, perché aiutano a superare la noia del momento ma renderanno i vostri fogli difficili da condividere;
  • non appuntate nomi e numeri di telefono a margine, per la stessa ragione di sopra;
  • non scrivete concetti chiave sbagliati, perché poi li imparerete così per cui vi consigliamo di alzare la mano se non avete capito un cognome o un nome di una teoria.

Prendere appunti con il metodo Cornell potrebbe essere un valido alleato alla vostra preparazione. I processi di apprendimento, però, sono complessi ed è importante conoscerli tutti per darsi la chance di avere un’ottima carriera accademica. Noi vi aiutiamo in questa ricerca di informazioni coi nostri articoli che mettiamo con costanza nel blog accademico di Imperia e con la voglia e la disponibilità che abbiamo nel rispondere alle vostre domande, quelle che ci porrete attraverso il nostro form informativo.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.