informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Top film fantascienza: ecco quali vedere tra una sessione e l’altra di studio

Commenti disabilitati su Top film fantascienza: ecco quali vedere tra una sessione e l’altra di studio Studiare a Imperia

Top film fantascienza? Un modo originale e fantasioso per imparare a gestire al meglio il tempo di riposo dallo studio perché è stato dimostrato che chi lavora con la fantasia usa una parte del cervello poco sfruttata che poi interagisce anche nelle azioni quotidiane dando una marcia in più rispetto alla media. Cosa vuol dire? Che essere nerd all’università è meglio. Forse la frase è un po’ forzatamente giornalistica ma, senza dubbio, rende bene l’idea di come sia basilare staccare tra una sessione di studi e l’altra e di quanto conti farlo nel modo giusto. Se è vero che ogni atleta alterna riposo ad allenamento, infatti, è anche vero che avere uno stile di vita morigerato è la base per i professionisti dello sport. Voi che siete studenti non siete tanto diversi e ve lo dimostra il fatto che uscire fino a tarda notte e bere alcol non è un break fruttifero mentre godersi un capolavoro di fantascienza a casa è perfetto. Ora che lo avete capito, ecco i titoli imperdibili di fantascienza.

Top film fantascienza? La produzione è bella ricca, soprattutto ora che ci sono effetti speciali computeristici e 3D a rendere più reale l’irreale. Se avete voglia di viaggiare con la testa dopo averla “incagliata” per ore sui libri all’università, ecco una lista di must di lungometraggi sul futuro:

    • Blade Runner, capolavoro di Ridley Scott con un Harrison Ford in stato di grazie e scenari apocalittici che hanno fatto la storia. Si tratta di una libera trasposizione da un libro di Philp K. Dick che è diventato tra i più copiati del nuovo millennio;

 

    • Star Wars, e si intende la prima mitica trilogia di George Lucas che dimostrò al mondo quanto si potesse fare con pochi effetti speciali ma una storia pazzesca. Da allora di film sul mondo dei Jedi ne sono stati girati molti ma nessuno ha toccato il fascino degli episodi 4, 5 e 6;

 

    • Star Trek, in eterna battaglia con Star Wars ha avuto (ed ha) una lunga vita cinematografica con alti e bassi. Le uscite col Capitano Kirk e il mitico Spok dalle orecchie a punta, però, sono dei classici da guardare e riguardare;

 

    • Matrix, anche qui si tratta di una trilogia ma il primo film dei Wachoski era semplice geniale con una trama unica che vedeva gli uomini in totale balia delle macchine. Keanu Reeves non ha più raggiunto quei livelli di recitazione e luce;

 

    • Minority Report, si tratta sempre di un lungometraggio tratto da un racconto di Philip K. Dick ma questo è ancora più angosciante con una Pre-Crimine che arresta le persone intenzionate a fare del male. Il confine tra pensiero e azione è quasi filosofico e la discussione etica su quanto sia giusto presumere è sublime;

 

  • Mars Attacks, è semplicemente il capolavoro di genere in cui Tim Burton racchiude tutti i crismi che amano gli appassionati ma li reinterpreta in chiave ironica per dare agli alieni una luce cinicamente sinistra.

I film fantascienza italiani

E qui da noi? Anche noi abbiamo provato a produrre film di fantascienza in Italia pur non avendo tanti soldi. Ecco le cose migliori che sono venute fuori:

  • La decima vittima;
  • Terrore nello spazio;
  • Space Men;
  • Barbarella;
  • Fascisti su Marte;
  • L’ultimo uomo della terra.

I film apocalittici

Si tratta di un sotto-genere di top film fantascienza chiamato così perché, di base, la Terra sta per essere distrutta. Che sia un enorme meteorite (ipotesi gettonatissima) o un’invasione cruenta, l’uomo dovrà fronteggiare il modo per sopravvivere. Ecco i titoli migliori di questa narrativa:

  • The Road;
  • Mad max;
  • 28 giorni dopo;
  • The day after tomorrow;
  • L’esercito delle 12 scimmie;
  • 1997: fuga da New York;
  • 2001 Odissea nello spazio.

I film alieni

C’è che crede che la fantascienza sia raccontare il futuro e chi pensa che sia raccontare altre forme di vita. Chi appartiene a questa seconda “fazione” ha prodotto simili capolavori:

  • Mars attacks;
  • Alien;
  • E.T. l’extraterrestre;
  • Incontri ravvicinati del terzo tipo;
  • Signs;
  • Men in black;
  • Predator;
  • La cosa;
  • L’invasione degli ultracorpi;
  • Essi vivono.

Ora non vi resta che guardare chi avete accanto a voi perché potrebbe non essere chi credete che sia! Siamo tutti cresciuti con la serie anni 80 “Visitors” e sappiamo che i topi hanno vita corta e la pelle è solo una pellicola da strappar via.

 

Ora che avete negli occhi questi titoli pazzeschi che, senza dubbio, sono il top film fantascienza, non perdetevi tra le stelle. Il vostro “pianeta” è l’università e per “atterrarci” sempre e nel modo giusto dovete avere chiara la rotta. Come? Con le giuste “informazioni di viaggio” che potete trarre dal web ma, soprattutto, tra le righe dei nostri articoli che con costanza mettiamo sul blog accademico di Imperia. La vostra “astronave” poi ha anche un altro strumento, il nostro form informativo, attraverso cui potrete fare domande dirette sulla nostra offerta didattica.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali