informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

App per leggere manga: le migliori da provare assolutamente

Commenti disabilitati su App per leggere manga: le migliori da provare assolutamente Studiare a Imperia

App per leggere manga? Esistono e sono anche tra le app più scaricate dai ragazzi. Nell’ottica della tua vita universitaria ci sentiamo in dovere di parlarne e di raccontartele perché crediamo fermamente nell’importanza di organizzare il tempo libero da studente. Come succede con gli atleti, infatti, le pause sono importanti quanto gli allenamenti e la tua testa deve darsi un break. 

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida, però, ci preme farti presente che le scanlation, che tecnicamente sono le scansioni dei fumetti, sono da considerare illegali. Secondo le vigenti normative che riguardano il copyright, infatti, è “da considerare illegale la distribuzione e l’utilizzo non autorizzato di materiale coperto da diritti d’autore e per il quale è stata distribuita una licenza nazionale”.

C’è un’eccezione? Sì. L’unica tollerata è quella che riguarda l’utilizzo privato di una scansione, subordinato all’acquisto della copia originale. Ecco perché ti spieghiamo come scannerizzare e leggere un manga presumendo che tu l’abbia debitamente acquistato. Buona lettura.

App per leggere manga?  Corre l’obbligo di fare una seconda ed ultima premessa prima di snocciolare il tema.L’argomento, interessante ed attuale, è più vasto di un solo articolo. Non solo. Ancor più ampio è il tema dell’intrattentimento culturale che si può dare uno studente universitario.

Ecco perché ti invitiamo a goderti questa guida ma anche a considerarla solo una partenza da integrare con dati ed informazioni del web e con tutti quegli articoli che pubblichiamo sul blog accademico di Imperia. Non solo. Puoi (e devi) farci tutte le domande che vuoi usando il semplice ed intuitivo form informativo.

Ora che tutto è stato chiarito e tutti i tasselli del mosaico sono al loro posto, ecco le migliori app per leggere manga.

Ma cos’è un manga?

Secondo Wikipedia è “un termine giapponese (漫画) che indica i fumetti di piccolo formato caratterizzati da forti contrasti passionali tra i personaggi. In Giappone il termine indica tutti i fumetti, indipendentemente dal target, dalle tematiche e dalla nazionalità di origine. Il fumetto giapponese include opere in una grande varietà di generi, come avventura, romantico, storico, commedia, fantascienza, fantasy, giallo, horror ed erotico”.

La maggior parte dei manga di successo diventano OAV, cioè animazione e, quindi, più volgarmente parlando diventano cartoni animati.

Negli anni ottanta fecero questo percorso titoli come:

  • Candy Candy;
  • Georgie;
  • Hello Spank;
  • Jenny la tennista;
  • Holly e Benji;
  • Ken Shiro;
  • Mazinga Z;
  • Jeeg Robot d’acciaio;
  • Lupin III;
  • Chobin ragazzo dallo spazio;
  • Conan ragazzo dal futuro;
  • Capitan Harlock;
  • Capitan Futuro.

Vuoi leggere? Ti prudono le mani? Ecco i primi 2 della classe tra le app per leggere manga. Uno per Android ed uno per iOs. Così sono tutti felici (tranne forse i produttori di manga che, ricordiamo, non ledi solo se leggi manga regolarmente acquistati in edicola e/o in libreria).

MangareaderMangareader

La prima tra le applicazioni per leggere manga è gratuita ed è disponibile su Android. La sua interfaccia utente è in lingua italiana ed è divertente. Come funziona? Dà l’opportunità di leggere manga in maniera molto semplice, potendo usufruire di un vasto database di titoli non soltanto in lingua italiana.+

Il funzionamento di questa app per manga è lineare.

La schermata principale dell’app mette in automatico una lista di manga da leggere in lingua inglese. Se pigerai il pulsante col simbolo del menu a forma di tre linee orizzontali,  avrai modo di avere accesso ad una sezione secondaria dell’app con diversi strumenti aggiuntivi. Non solo

Alla voce di menu chiamata “Fonte” avrai modo di selezionare la fonte per la visualizzazione del database di manga dell’app. Qua ti appariranno siti Web che offrono scanlation e, facendo click sul nome di uno di questi, caricherai la visualizzazione di manga presenti all’interno del database. La chicca? Potrete godervi manga anche in spagnolo, tedesco, francese e portoghese.

Manga RockManga Rock

E per iOs? C’è questa applicazione per manga per apple il cui utilizzo parte cliccando il tasto “Ottieni/Installa” dallo store e poi “apri”, a download completato.

Il primo passaggio per avviare questa app è indicare la fonte per leggere i manga nella lingua desiderata. Come? All’avvio ti basterà selezionare il pulsante “Scegli una fonte” e scorrere il menu in alto fino a che non trovi quello che è il tuo desiderio. Lingue presenti:

  • inglese;
  • italiano;
  • spagnola;
  • tedesca;
  • francese;
  • portoghese.

Cliccare sulla scanlation è il passo successivo e, dopo qualche secondo, viene scaricato correttamente il database dei manga presenti.

Tra gli strumenti più usati di Manga Rock meritano una menzione speciale:

  • l’opportunità di effettuare un backup della tua libreria di manga in Cloud;
  • la possibilità di riprendere la lettura interrotta su più dispositivi;
  • l’opportunità di scaricare i manga per leggerli in modalità offline.

Attenzione. Tutti questi strumenti sono disponibili in seguito alla creazione di un account gratuito.

Manga Scan

Scannerizzare manga è una pratica comune tra i ragazzi. Talmente tanto che è nato un blog con questo nome: MangaScan.

Ogni suo post è un’attenta disamina del titolo con descrizione dell’autore, sinossi della storia e dati tecnici del fumetto (anno di uscita, casa editrice e numero di pagine). Inoltre, ovviamente, è riportata interamente l’opera in modo che il ragazzo possa leggersela direttamente online senza patemi d’animo e senza doversi scaricare nulla.

Le migliori app per leggere manga

Ora che sei arrivato quasi alla fine di questa guida sulle app per leggere manga, è bene darti un valore aggiunto. Conosci i “primi della classe” delle app per leggere manga ma ecco una lista di altre opzioni:

MangaFox

Con una collezione di manga messa a disposizione impressionante dove ci sono tutti i titoli più nuovi e popolari. In una lista a destra in basso spiccano Dragon Ball, Bleach, Naruto e One Piece (di cui trasmettono anche il cartone animato su Italia 1).
Ciascuna serie è divisa e ordinata in capitoli ed ogni giorno vengono inseriti nuovi capitoli da leggere scansionati dagli utenti.

MangaKakalot

E’ tutto gratuito perché da modo di leggere fumetti nipponici direttamente online senza scaricare nulla. Tecnicamente hai modo di sfogliare i fumetti con il mouse e di vedere le immagini ad alta risoluzione sullo schermo. I titoli sono tutti aggiornati, in lingua inglese ed ordinati anche per popolarità.

Manga Volume

Si tratta di un sito dove ciascun utente può caricare i file scansionati dei fumetti e dei manga ed aggiungerli al già immenso database nel pieno del rispetto delle normative che consentono l’uso privato di questa tecnologia.

MangaHere

In questo caso si brilla per qualità delle immagini. Non solo. Fornisce anche un enorme database di titoli manga tradotti in spagnolo.

ItaScan

E’ il miglior sito in italiano perché si possono leggere i fumetti manga online nella nostro lingua. Al suo interno, per ogni fumetto sono elencati i capitoli disponibili caricati e la data a cui risale l’ultima pubblicazione online. La visione del fumetto online è buona e, in aggiunta, c’è anche il link per il download delle tavole per scaricare e leggere il manga in remoto senza connessione.

MangaStream

Sono tutti concorsi nel dire che si staglia, rispetto ai competitor, per la lista impressionante di titoli da leggere e sfogliare.
Lista messa in ordine alfabetico o per categoria da dove si può scegliere cosa leggere online.

 

*** Forse ti interessa anche rilassarti guardando le serie tv in costume inglesi di cui ti raccontiamo in questo articolo ***

 

Ed ora che hai in mano (o, meglio, tra le dita) le migliori app per leggere manga, divertiti con le produzioni del Sol Levante.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali