informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Cosa vedere a Imperia e dintorni: idee e consigli utili

Commenti disabilitati su Cosa vedere a Imperia e dintorni: idee e consigli utili Studiare a Imperia

Cosa vedere a Imperia e dintorni? Chiederselo non solo è lecito ma è simbolo di intelligenza. Perché imparare a gestire il tempo libero da studente rientra nelle mansioni che si devono svolgere per avere un apprendimento costante e fruttifero.

Se stai seguendo un corso di laurea o un master in questa città, la vita ti sorride. Stare sui libri è duro ma intorno a te hai un posto incantevole dove fare una pausa studio acculturata che ti caricherà le batterie ma anche la mente e lo spirito.

Rifarsi gli occhi per rifarsi il cuore… ecco dove con questa mini guida sui luoghi più belli di Imperia. Buona lettura.

Cosa vedere a Imperia e dintorni? Scoprilo perché stare sui libri conta tanto quanto staccare lo sguardo. Ogni atleta dà riposo ai suoi muscoli e tu devi essere uguale col tuo cervello.

Mete diurne ad Imperia

Se vuoi fare la pausa studio ad Imperia durante il giorno, ci sono diverse posti che, alla luce del sole, sono semplicemente magici.

Logge di Santa Chiara

Vedere il mare ad Imperia è fantastico da queste logge simbolo della città. Fanno parte dell’antico convento di clausura. Una bellissima passeggiata che si può fare in questi luoghi è verso P.to Maurizio dove è possibile vedere degli scorci bellissimi.

Porto Maurizio

Ideale per godere di uno splendido panorama sul mare, sopra la “testa” di questo grande porto turistico si staglia un maestoso Duomo incastonato in pittoreschi carugi. Se vuoi fare una pausa studio natalizia ad Imperia, sappi che in quel periodo c’è un bellissimo Lunapark.

Murales

Fare turismo diverso ad Imperia è possibile grazie a questa zona dove gli artisti writers hanno potuto esprimere il loro talento. Ti consigliamo di percorrere a piedi il tratto di strada che fiancheggia il muro per poter osservare meglio i murales.

Villa Grock

La storia di Villa Grock dice che Adrien Wettach (il clown Grock), in visita ai suoceri in villeggiatura, rimase così colpito dalla città di Oneglia che decise di costruire una casa per le vacanze. La bellezza  del giardino ha fruttato all’attrazione il nome di “Circo di pietra“, per via dei numerosi richiami al mondo circense che si possono individuare in tanti dettagli architettonici.

Cosa vedere a Imperia la sera

La movida di Imperia non è tra le più famose nel mondo ma offre le sue opzioni agli amanti della notte.

Il centro

Nel cuore della città ci sono numerose birrerie e bar lounge dove consumare un ottimo aperitivo tra le bellezze del centro storico.

Uno dei club più in voga in questo momento è il Black Horses. soprattutto se consumi birra e buona musica.

La spiaggia

Se, invece, sei amante delle discoteche, devi trasferirti in spiaggia lungo la quale ci sono realtà interessanti come il Greenwich e l’Amnesia.

Si tratta di discoteche di Imperia che restano aperte fino all’alba e che organizzano feste a tema e party sulla sabbia. 

Entroterra di Imperia

Se hai voglia di visitare i dintorni di Imperia, hai diverse opzioni belle.

Risalendo lungo la vecchia Via del Sale o lungo i sentieri tracciati dai pastori per portare le greggi al sicuro più a valle, puoi quasi tornare indietro nel tempo fino passando dal mare alle Alpi in poco tempo.

Le vie principali per raggiungere la montagna

Si trovano lungo le valli formate dai torrenti che scendono a mare, come la Val Nervia e la Valle Argentina, la prima vicino a Ventimiglia e l’altra vicino a Imperia.

Risalendo la prima, svoltando a monte verso Camporosso, proseguendo, si raggiunge Dolceacqua, con il suo castello medioevale che è possibile anche visitare, spesso sede di concerti o mostre d’arte, e gustare il celeberrimo pane denominato michetta.

Perinaldo

Si tratta di un paese famoso perché ci si può visitare l’osservatorio astronomico o fare una passeggiata fra i carruggi per ammirare le costruzioni ancora tutte in pietra locale.

Facile da là è anche la discesa verso Sanremo passando per San Romolo, meta tipica degli abitanti locali alla ricerca di un pomeriggio di frescura anche fino ad Isolabona. Posto da mettere in cima alla lista del cosa vedere a Imperia e dintorni.

Triora

Si tratta di una località famosa per le leggende sulle streghe che sembra abbiano abitato quei luoghi e alle quali è anche dedicato un piccolo museo situato all’ingresso del paese che è divertente visitare.

Ad agosto c’è una fiera dedicata alle streghe in occasione della quale si rimette in scena, con una rappresentazione teatrale, il famoso processo che, secondo i racconti degli abitanti del luogo, condannò a morte numerose donne del paese accusate di stregoneria.

*** Ora che hai maggiori lumi circa cosa vedere a Imperia e dintorni, potresti voler allargare i tuoi confini. In questo ti tornerà utile questo articolo sui luoghi da visitare in Liguria che ti consigliamo ***

Non lascia indifferenti conoscere cosa vedere a Imperia e dintorni. Può inebriare.

Non dimenticare i tuoi studi, però, che è bene che tu pianfichi con tutte le informazioni necessarie sui corsi di laurea e gli esami presenti nel sito ufficiale dell’università Niccolò Cusano ma anche tra le righe degli articoli che mettiamo sempre nel blog accademico di Imperia.

Se ci devi chiedere qualcosa di preciso, poi, attraverso il form informativo, ti sarà semplice contattarci ed avere in tempo brevi nostri riscontri.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali