informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I bestseller di crescita personale da leggere assolutamente

Commenti disabilitati su I bestseller di crescita personale da leggere assolutamente Studiare a Imperia

Vuoi scoprire i bestseller di crescita personale da leggere a scopo motivazionale? Negli ultimi anni sono stati pubblicati tanti testi incentrati su questa tematica. Non tutti, però, meritano il tempo speso per leggerli. Scopri i libri di maggior successo fino a oggi. La nostra guida contiene i titoli che hanno venduto di più e i motivi per cui dovresti acquistarli.

Libri crescita personale: Pensa e arricchisci te stesso

L’autore di Pensa e arricchisci te stesso è un vero e proprio pioniere nel campo della crescita personale. Si tratta di Napoleon Hill, autore di grande successo. Nel suo libro, Hill analizza le vite di grandi personaggi della sua epoca, da Henry Ford a John Davison Rockefeller. Dopo questa analisi preliminare, fornisce anche 13 consigli utili. Come suggerisce lo stesso titolo del testo, l’obiettivo dell’autore è aiutare il lettore a cambiare la propria situazione dal punto di vista economico. Consigliato se sei uno studente di economia o se ti piacerebbe avviare una tua impresa/società e vuoi capire da che parte cominciare, soprattutto in termini di approccio personale.

Le vostre zone erronee di Wayne Dyer

Wayne Dyer affronta nel libro una serie di comportamenti autodistruttivi, a cui attribuisce la denominazione di zone erronee. Questo bestseller di crescita personale è stato pubblicato in Italia alla fine degli anni ’70 ed è considerato uno dei capisaldi del pensiero positivo.

L’autore, infatti, sostiene che le persone sono vittima di comportamenti che ostacolano il raggiungimento della felicità/successo. Secondo Dyer è possibile spezzare il circolo vizioso, rappresentato da questi pensieri negativi, applicando una serie di strategie, come liberarsi del passato, smettere di rimandare a domani, provare a liberarsi del bisogno dell’approvazione degli altri. Da leggere se stai attraversando un periodo di sfiducia in te stesso.

Chi ha spostato il mio formaggio? di Spencer Johnson

Questo testo è stato un vero e proprio caso editoriale. Pubblicato nel 1998 dal medico Spencer Johnson ha venduto 26 milioni di copie ed è stato tradotto in 37 lingue. Si tratta di un libro di crescita personale scritto come una fiaba con protagonisti due topolini e due gnomi. I quattro personaggi vanno alla ricerca quotidiana di un pezzo di formaggio in un labirinto. Il formaggio è ovviamente una metafora e rappresenta ciò che ognuno desidera nella vita, dal lavoro alle relazionali personali. Attraverso la storia dei quattro protagonisti, il libro affronta il tema dell’inevitabilità dei cambiamenti e fornisce una serie di consigli per affrontarli al meglio, sia sul lavoro che nella vita privata. Se vuoi un libro piacevole da leggere e ricco di contenuti facili da assimilare, allora Chi ha spostato il mio formaggio? è la scelta giusta.

Non perderti in un bicchier d’acqua di Richard Carlson

Bestseller di crescita personale perfetto per affrontare le piccole e grandi sfide della quotidianità. Non a caso, il titolo per intero del testo è Non perderti in un bicchier d’acqua: cento regole per imparare a vivere meglio. Si tratta davvero di piccoli suggerimenti di buon senso, che vanno da “ignora i pensieri negativi” a “scegli cinque punti su cui essere irremovibile e ammorbidisciti su tutto il resto” fino a “sii flessibile nel cambiamento dei programmi”. Se sei alla ricerca di una sorta di vademecum con consigli pratici messi nero su bianco, leggi subito Non perderti in un bicchier d’acqua.

Io sono Ok tu sei Ok di Thomas A. Harris

Lo psichiatra Thomas A. Harris è l’autore di questo libro che si fonda sui concetti dell’analisi transazionale. Cosa significa? Si tratta di una corrente di psicoterapia secondo cui ciascun essere umano è responsabile del proprio futuro, indipendentemente dal proprio passato. Il libro spiega come applicare questo concetto nella quotidianità, insegnando al lettore come trasformare la libertà di scelta in realtà. Da comprare se sei alla ricerca di un testo con un approccio psicologico o sei un appassionato/studente di psicologia.

Mini lista di bestseller crescita personale

Qui di seguito, trovi una piccola lista ulteriore di libri che potresti leggere suddivisi per tematiche.

libri per imparare a gestire il proprio tempo:

  • Riconquista il tuo tempo di Andrea Giuliodori
  • Una cosa sola: L’unico metodo per fissare le priorità e ottenere risultati eccezionali di Gary W. Keller e Jay Papasan
  • 4 ore alla settimana di Timothy Ferriss.

manuali con risorse pratiche 

  • Come trattare gli altri e farseli amici di Dale Carnegie
  • Le 7 regole per avere successo di Stephen R. Covey
  • Quiet. Il potere degli introversi in un mondo che non sa smettere di parlare di Susan Cain
  • La via del guerriero di pace di Dan Millman

L’ultimo libro che ti consigliamo è un romanzo intitolato Il monaco che vendetta la sua Ferrari di Robin Sharma. Attraverso la storia di un avvocato di successo, che lascia tutto e parte per l’Himalaya, l’autore fa scoprire al lettore la sua personale ricetta per una vita consapevole e soddisfacente. Si tratta di una formula semplice basata sulla sintesi tra saggezza orientale e mentalità occidentale.

Buona lettura!

Credits immagine: DepositPhoto.com/Vadymvdrobot

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali