informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le 5 migliori riviste di cucina da leggere

Commenti disabilitati su Le 5 migliori riviste di cucina da leggere Studiare a Imperia

Adori metterti ai fornelli e sei alla ricerca di riviste di cucina da leggere? L’abitudine a ricercare ricette online non ha fatto morire i giornali di cucina. Molti scelgono di abbonarsi per ricevere a casa la propria rivista da sfogliare con calma e per avere la possibilità di segnare con un’orecchietta le ricette da sperimentare subito.

Ma quale scegliere? L’offerta editoriale è davvero molto ampia. Noi ti proponiamo una selezione di cinque riviste di cucina considerate le migliori del panorama attuale.

Dedicarsi a un hobby come la cucina è un ottimo metodo per ricaricare le energie e ritornare ai propri compiti quotidiani con maggiore motivazione e concentrazione, diventando così più produttivi.

Riviste di cucina: a quale abbonarsi subito

Oggi esistono riviste di cucina per vegani, per vegetariani, per amanti dei piatti tradizionali e non solo. La nostra panoramica include giornali di cucina per tutti e giornali destinati a chi ha scelto una particolare dieta alimentare. 

Ecco, qui sotto la nostra selezione.

La cucina italiana

Mensile ricco di ricette e consigli, con tante foto dei piatti proposti e tutte le indicazioni per la preparazione. Grande attenzione viene destinata alla cucina regionale, con una serie di approfondimenti riguardanti i piatti tipici. Ogni numero contiene circa 70 ricette classificate in cucina veloce, cucina vegetariana e così via.

Non mancano mai anche piatti proposti da chef d’eccezione, che si raccontano dalle pagine della rivista. Oltre al giornale cartaceo, puoi leggere le ricette anche sullo smartphone utilizzando l’applicazione de La Cucina Italiana. In questo modo hai la possibilità di consultare la rivista ogni volta che vuoi, persino se stai viaggiando in treno. 

Sale & Pepe

Mensile elegante e colorato, pensato per quanti amano cucinare e allo stesso tempo ricevere gli amici. Tutte le ricette proposte vengono testate in redazione. Potrai così avere a disposizione piatti descritti nel dettaglio, con le foto dei vari passaggi. Spesso, infatti, le immagini sono molto eloquenti e riescono a indurre a scegliere una ricetta piuttosto che un’altra.

La rivista contiene anche delle rubriche di lifestyle che aiutano a ricevere i propri ospiti in maniera impeccabile, facendo godere loro pranzi e cene. Abbonarsi a riviste di cucina some Sale & Pepe significa anche usufruire della moderna opzione che consente di leggere le ricette su carta, tablet, pc e smartphone.

Cucina naturale

Mensile dedicato a quanti sono molto attenti all’alimentazione. Le ricette proposte sono rigorosamente buone e sane. Nelle pagine della rivista compaiono i consigli di chef professionisti, che propongono ricette molto accurate nella scelta degli ingredienti e dei metodi di cottura. Le parole d’ordine della rivista sono sano, naturale, semplice e di stagione. I piatti, infatti, sono realizzati con frutta e verdura di stagione e sono corredati dall’indicazione delle calorie e dell’impatto glicemico.

Il mensile propone delle rubriche apposite per i vegetariani, per i vegani e per quanti devono prediligere una dieta a basso contenuto glicemico. Su tutti i numeri, inoltre, è sempre presente una dieta dimagrante con le ricette per il pranzo e per la cena. Ogni singola dieta mensile prevede solo ingredienti da comprare freschi. Tanti anche gli approfondimenti sui vini, sul biologico e sugli eventi enogastronomici. 

Cucinare bene

Cucinare bene è una rivista strutturata con uscite mensili e pensata per le donne e gli uomini pratici, che amano cucinare ma desiderano consigli e suggerimenti concreti. Se vuoi sapere esattamente come cucinare un piatto, Cucinare Bene è la rivista che fa al caso tuo. Le spiegazioni sono molto semplici e alla portata di tutti, anche lettori e lettrici non particolarmente esperti.

Le ricette sono davvero numerose e sono distinte in base al destinatario, dai bambini ai familiari con specifiche esigenze di salute. Non solo, ci sono le ricette veloci, quelli create per fare bella figura con amici e ospiti e quelle light studiate per quanti vogliono perdere i chili di troppo. Cucinare Bene ha pensato anche a quanti si occupano della spesa alimentare e sono alla ricerca di consigli utili. La rubrica per fare la spesa, infatti, è ricca di suggerimenti per risparmiare.

Gusto sano

Tra le riviste di cucina che compongono il nostro elenco è sicuramente quella che presenta l’equilibrio più riuscito tra il mensile classico di ricette e il giornale dedicato ai sapori e agli ingredienti del territorio.

Nelle pagine del mensile è cioè possibile trovare tante ricette, corredate da altrettante informazioni elaborate da una redazione composta da chef stellati e addetti ai lavori. I consigli di cucina sono a cura dello chef Luca Landi, premiato dagli esperti della Guida Michelin.

Ogni numero può contenere fino alle 90 ricette, tutte ottime per organizzare pranzi e cene con gli amici cimentandosi nella preparazione di piatti gourmet. Nel sito del mensile trovi anche la presentazione puntuale dei singoli numeri, in modo da farti un’idea dei contenuti prima di procedere all’abbonamento/acquisto.

Bene, ora non ti resta che scegliere tra le riviste di cucina qui sopra e dedicarti alla tua passione per i fornelli. Buona lettura e soprattutto buona preparazione!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali