informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Coefficiente angolare: ecco quello che dovete sapere su questo tema

Coefficiente angolare? Si tratta di un concetto di trigonometria importante perché rappresenta la svolta su alcuni passaggi teorici che negli anni sono stati poi approfonditi. Di cosa si tratta? Ve lo spieghiamo noi in questa mini-guida partendo dalla definizione coefficiente angolare che, secondo gli esperti, è “così nominato perché indica l’inclinazione della retta rispetto l’asse delle ascisse”. Può essere o positivo o zero o negativo. Di base, il coefficiente angolare di una retta sul piano è, quindi, “il rapporto fra un incremento dell’ordinata y e l’incremento di ascissa x che lo provoca”. Come si trova? Che applicazioni ha? Che incroci ci sono rispetto alla vostra formazione? Tutti quesiti importanti che sviluppiamo in questo articolo. Buona (densa) lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Coefficiente angolare: ecco quello che dovete sapere su questo tema Studiare a Imperia

Read more

Come impostare una relazione: consigli e esempi pratici per voi

Come impostare una relazione? Tra le competenze da acquisire durante l’università questa è tra le più importanti perché ve la troverete in diversi ambiti. Di certo durante il periodo di studi tra le materie, con la possibilità di organizzare l’esposizione per gli esami capitolo dopo capitolo. Un grande peso, poi, lo avrete nel periodo post laurea quando dovrete fare l’ingresso nel mondo del lavoro e tutto sarà predisposto solo per chi saprà portare davvero sul tavolo il know-how giusto. Ecco perché ci sentiamo in diritto e dovere di sottoporvi questa mini-guida su come scrivere una relazione fatta bene. Non vi resta che impararlo continuando a leggere. Continue Reading

Commenti disabilitati su Come impostare una relazione: consigli e esempi pratici per voi Studiare a Imperia

Read more

5 esami in un mese: ecco i consigli su come organizzarsi al meglio

5 esami in un mese? Per sapere come laurearsi in fretta, questa mini-guida vi sarà utile perché prodiga di consigli e metodi concreti per cambiare marcia. Tra le principali cause di abbandono universitario, infatti, c’è la difficoltà di tenere un ritmo costante con gli esami sostenuti. Se anche voi avete avuto problemi e il vostro libretto è desertico, non dovete panicare. Il mix tra università telematica con videocorsi online fruibili 24 ore 24 e dritte metodologiche per apprendere al massimo e celermente vi salverà la faccia e la carriera. Non vi resta che bere un po’ di acqua, sedervi e leggere come tornare in pista. Continue Reading

Commenti disabilitati su 5 esami in un mese: ecco i consigli su come organizzarsi al meglio Studiare a Imperia

Read more

Serie tv in costume inglesi: la nostra top five tutta per i vostri occhi

Serie tv in costume inglesi? Ammettiamo che si tratta di un sotto-genere molto specifico che potrebbe non piacere a tutti ma, se appartenete alla schiera di chi apprezza il viaggio indietro nel tempo, questo è un ottimo modo per gestire il tempo libero da studente. Perché? Perché l’importanza di staccare da una sessione d’esame e l’altra è indubbia ma non tutte le soluzioni sono uguali. E’ evidente che andare in discoteca fino a tardi e, magari, consumare alcolici non vi mette nella stessa condizione di tornare sui libri dopo qualche ora di libera visione al computer. Perché ormai la visione delle serie tv passa da questa modalità e voi che siete giovani siete nel pieno del trend. Ottima premessa ma… cosa guardare? Ecco una mini-guida che vi darà diversi spunti in merito. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Serie tv in costume inglesi: la nostra top five tutta per i vostri occhi Studiare a Imperia

Read more

Come diventare rappresentante: studi e opportunità

Come diventare rappresentante? Se vi interessa valutare questa opportunità che sempre più sta prendendo piede tra le nuove professioni del millennio, ci sono delle cose da sapere prima di iniziare questo cammino. Innanzitutto dovete conoscere la definizione di rappresentante che è “un tramite, o meglio, un elemento di collegamento, tra l’azienda per cui lavora e il cliente finale che acquista i prodotti dell’azienda stessa, in una determinata zona di riferimento a lui assegnata”. Attenzione a crearvi falsi miti, però, perché, senza dubbio, si tratta di un lavoro molto impegnativo richiedendo frequenti spostamenti in macchina, lunghe attese e negoziazioni spesso non facili. I vantaggi sono che può essere molto remunerativo e anche molto soddisfacente. Volete entrare nel vivo di questo know-how? Leggete fino alla fine questa mini-guida ed avrete le basi che state cercando. Continue Reading

Commenti disabilitati su Come diventare rappresentante: studi e opportunità Studiare a Imperia

Read more

Top film fantascienza: ecco quali vedere tra una sessione e l’altra di studio

Top film fantascienza? Un modo originale e fantasioso per imparare a gestire al meglio il tempo di riposo dallo studio perché è stato dimostrato che chi lavora con la fantasia usa una parte del cervello poco sfruttata che poi interagisce anche nelle azioni quotidiane dando una marcia in più rispetto alla media. Cosa vuol dire? Che essere nerd all’università è meglio. Forse la frase è un po’ forzatamente giornalistica ma, senza dubbio, rende bene l’idea di come sia basilare staccare tra una sessione di studi e l’altra e di quanto conti farlo nel modo giusto. Se è vero che ogni atleta alterna riposo ad allenamento, infatti, è anche vero che avere uno stile di vita morigerato è la base per i professionisti dello sport. Voi che siete studenti non siete tanto diversi e ve lo dimostra il fatto che uscire fino a tarda notte e bere alcol non è un break fruttifero mentre godersi un capolavoro di fantascienza a casa è perfetto. Ora che lo avete capito, ecco i titoli imperdibili di fantascienza. Continue Reading

Commenti disabilitati su Top film fantascienza: ecco quali vedere tra una sessione e l’altra di studio Studiare a Imperia

Read more

Linguaggio degli occhi: come imparare a decifrarlo

Linguaggio degli occhi? Si tratta di un linguaggio non verbale tra i più importanti di sempre perché è il modo in cui comunicano due persone molto in confidenza tra loro e, di conseguenza, è il modo per entrare nell’intimità di qualcuno (o addirittura di una coppia). Attenzione però. Leggere il linguaggio del corpo degli occhi non è privo di rischi. Se riuscite a guardare gli occhi di qualcuno per scoprire cosa c’è davvero nella sua mente, quella persona potrà fare lo stesso con voi e quindi potrà “leggervi” attraverso i vostri occhi. La maggior parte delle persone ne è consapevole e guarderà altrove quando il loro sguardo è catturato ma un esperto in tal senso è molto ricercato dalle aziende perché rappresenta una marcia in più per un responsabile del personale che, in poche mosse, deve saper leggere chi ha davanti e deve preconizzare se quella risorsa sarà preziosa o inutile. Ecco una mini-guida che cvi spiegherà qualche passaggio in più sul tema. Continue Reading

Commenti disabilitati su Linguaggio degli occhi: come imparare a decifrarlo Studiare a Imperia

Read more

Libri filosofici: ecco 5 titoli da leggere assolutamente

Libri filosofici? E’ una lettura impegnativa ma, soprattutto, è un modo intelligente di procedere alla gestione del tempo libero da studente perché terrete occupata la mente ma in un’attività di svago diversa dallo studio. La filosofia in sé è materia densa e risale alla notte dei tempi. I primi filosofi, infatti, hanno dato tracce di loro fin dall’antica Grecia. Va da sé che sapere quali siano i migliori libri di filosofia da leggere non sia del tutto un compito semplice. Diciamo che esiste una parte “soggettiva” in questa scelta ma, di base, questa è la sintesi di quello che è venuto fuori dopo un nostro giro sul web. Buona lettura (prima dell’articolo e poi dei libri). Continue Reading

Commenti disabilitati su Libri filosofici: ecco 5 titoli da leggere assolutamente Studiare a Imperia

Read more

App per tradurre: ecco quelle da scaricare

App per tradurre? Sono molto utili, anzi sono sempre più utili in un mercato del lavoro europeo dove la concorrenza è alta e dove l’italiano conta davvero poco come lingua. Tra le competenze del neo-laureato il sapere almeno due lingue bene è il minimo ma nulla toglie che possiate farvi aiutare. Da chi? Dalla tecnologia, quella tecnologia che passa dalle applicazioni per tradurre testi in modo tale che in pochi click, sui vostri device, non diventiate una novella Torre di Babele. Ne volete sapere di più? Ottima idea perché l’informazione è alla base del vostro successo accademico prima e lavorativo poi. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su App per tradurre: ecco quelle da scaricare Studiare a Imperia

Read more

Funzioni dello Stato: ecco quali sono e quali dovete conoscere

Funzioni dello Stato? E’ bene conoscerle perché entrano in gioco nella nostra vita in tanti modi. La conoscenza di come funziona il nostro paese, infatti, non è solo il “minimo sindacale” per un qualsiasi cittadino moderno che sa bene quanto conti essere informato per far valere i propri diritti. Esistono delle professioni in cui questi meccanismi andrebbero conosciuti alla noia. Usiamo il condizionale perché l’attuale livello è basso e molti professionisti hanno lacune in tal senso ma nel futuro più immediato, quello in cui entrerete in un mercato del lavoro europeo competitivo, dovrete per forza alzare l’asticella della qualità se sperate di far colpo su un’azienda o ovunque vogliate entrare. Ecco una mini-guida sul tema e su come una certa formazione possa farvi bene. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Funzioni dello Stato: ecco quali sono e quali dovete conoscere Studiare a Imperia

Read more

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali